Articoli che compongono la newsletter

Nuove prospettive per la cura dell’Amiloidosi da Transtiretina

Nuove prospettive per la cura dell’Amiloidosi da Transtiretina di Sofia Palma Sofia Palma L’amiloidosi secondaria all’accumulo di Transtiretina (TTR) è una malattia complessa, rara e sistemica, cioè che determina conseguenze a livello di tutto l’organismo. Gli organi principali interessati sono cuore, nervi periferici, più raramente il sistema nervoso centrale ed i reni. La patologia è determinata, appunto, dall’accumulo di TTR, una proteina [...]

Aicarm entra in Global Heart Hub, alleanza mondiale fra le associazioni di pazienti

Aicarm entra in Global Heart Hub, alleanza mondiale fra le associazioni di pazienti di Annalisa e Matteo Pinciroli Global Heart Hub e Aicarm: la nascita di una collaborazione che rende AICARM parte di una rete internazionale di associazioni che ha come obiettivo quello di creare una voce unica e globale per tutti i pazienti affetti da cardiopatie. Global Heart Hub (www.globalhearthub.org, con sede in [...]

Medicina di genere: per le donne nuovi approcci di diagnosi e di cura

Intervista alla Dr.ssa Alessia Argirò, specialista cardiologa e dottoranda in scienze cliniche dell’Università di Firenze di Laura d’Ettole C’è una nuova frontiera della medicina che studia le differenze di genere in varie patologie, fra cui le cardiomiopatie. Questo nuovo modo di affrontare l’universo della malattia rivela molte cose: le donne si mettono spesso in seconda fila nella prevenzione e dunque si espongono ad un [...]

I rischi della gravidanza: un team di specialisti per monitorare la funzione cardiaca

Lo sforzo cardiaco di una donna in gravidanza è pari a quello di un giocatore durante una partita di calcio. Solo che il calciatore dopo novanta minuti va a riposarsi, mentre la donna subisce questo stress ora dopo ora, settimana dopo settimana, per mesi.

Raccomandazioni per i pazienti: attenzione al controllo dei defibrillatori sottocutanei Emblem A209-A219

Occorre prestare la massima attenzione al controllo del funzionamento dei defibrillatori sottocutanei Emblem A209-A219 perché può essere necessario sostituire il dispositivo per esaurimento precoce e accelerato della batteria.

Rinnovo della patente: caos normativo e costi, un incubo per i pazienti

Rinnovo patenti di guida: per chi ha un defibrillatore sottocutaneo è il caos. La Commissione patenti speciali si attiene a linee guida rigidissime approvate dall’associazione dei medici legali Asl, peraltro mai fatte proprie dalla Regione Toscana.

Torna in cima